Corso di Massaggio Thailandese tradizionale

Il trattamento Thai Tradizionale affonda le sue radici molto lontano, nell’estremo Oriente.

La leggenda narra che l’inventore della tecnica Thai fu il compagno di viaggio (medico e amico) di Buddah, che racchiuse e armonizzò insegnamenti della cultura ayurvedica, lo yoga, la medicina tradizionale cinese e altri differenti approcci alla medicina (incontrati durante i suoi pellegrinaggi).

Inizialmente il massaggio veniva trasferito insieme all’insegnamento religioso e praticato esclusivamente dai monaci nei templi. Non solo.

Occorrevano molti anni di studio e di meditazione prima di poter praticare l’arte del massaggio, perché il monaco doveva assolutamente (oltre alla conoscenza della tecnica) aver raggiunto un profondissimo livello di consapevolezza e conoscenza di sé.

Capiamo dunque che il trattamento Thai Tradizionale non si limita ad essere un massaggio risolutivo per diverse problematiche, ma è un trattamento completo e sicuramente “olistico”, perché considera l’uomo nella sua interezza ed opera per il benessere del corpo, della mente e delle spirito.

E’ quindi un massaggio sia fisico, sia emozionale, sia energetico, che richiede all’operatore non solo abilità tecniche ma anche capacità di concentrazione e calma interiore.

Di conseguenza i benefici ottenuti dal trattamento sono sia energetici, che emozionali, che fisici. Nello specifico, il Thai:

  • Migliora la circolazione sanguigna e linfatica, favorendo il corretto drenaggio dei liquidi
  • Allevia ed elimina tensioni e dolori muscolari e articolari (di origine nervosa o traumatica), sciogliendo e rilassando profondamente il corpo
  • Migliora la mobilità, l’elasticità e la flessibilità (del ricevente e dell’operatore)
  • Combatte disturbi di insonnia e stress, restituendo un benessere generale e stato di pace
  • Sblocca, equilibra e armonizza il livello di energia in tutto il corpo

LA TECNICA

Il Thai tradizionale lavora principalmente sui canali energetici della medicina tradizionale cinese (i meridiani), ma il suo approccio (a differenza del Tui-na e dello Shatzu) é “globale”. Vengono infatti effettuate pressioni (non solo palmari o digitali, ma anche con mani, piedi,gomiti, avambracci, ginocchia), stiramenti , allungamenti, trazioni e manipolazioni profonde.

La durata minima del trattamento è di 1 ora e mezza.

  • Come fare per predisporti al meglio al trattamento, in termini fisici, energetici, mentali ed emotivi
  • La tecnica completa del massaggio Thai Tradizionale
  • Le diverse applicazioni (specifiche e personalizzate) a seconda delle esigenze o problematiche o obiettivi del cliente

Il Corso è APERTO A TUTTI gli appassionati del massaggio, dello yoga, della meditazione, delle arti marziali e delle discipline orientali in generale.

Non importa se sei un professionista massaggiatore o un neofita ai primi passi.

Ti accompagneremo passo passo in questo straordinario percorso che unisce l’acquisizione di competenze specifiche e potentissime, ad un lavoro profondo su di te, affinché tu per primo possa sentirti bene, in equilibrio e pace con il mondo.

Per info e prenotazioni

Compila il modulo online per ricevere subito tutte le informazioni che ti interessano…

o se preferisci clicca qui per chattare subito su whatsapp (349.3363473) direttamente con Sara.